I SENSI DELL’EROS

Quando Armonie d’Arte apre la sua luce su Scolacium a Roccelletta di Borgia sul medio ionio delle spiagge bianche e della Grecia che ancora si porta nel sangue, e quando questo parco, di pietre romane e normanne tra ulivi secolari, risponde con il suo respiro millenario che porta però anche l’odore del mare vicino e
“Un segno di maturità territoriale che permette una collaborazione formalizzata e strutturata, strategia virtuosa e vincente per qualunque sviluppo sostenibile”. Così Chiara Giordano, Presidente della Fondazione Armonie d’Arte, saluta l’adesione del Comune di Catanzaro al Comitato d’indirizzo della Fondazione, nel quale sono già presenti il Comune di Borgia, la Provincia di Catanzaro e la Fondazione
Presentata la diciottesima edizione di Armonie d’Arte Festival, una splendida impresa culturale che ha come insuperabile proscenio quello del Parco Archeologico di Scolacium, a Roccelletta di Borgia (Cz), la cui vocazione internazionale è stata più che mai rilanciata dalla volontà del direttore artistico Chiara Giordano. Nella sede della Regione Calabria a Catanzaro è stata condivisa

Elogio di uno spirito libero

Quando ieri mattina Pat Metheny è arrivato in albergo, ha giusto lasciato la valigia in stanza per riscendere e andarsene da solo come un turista qualsiasi lungo le spiagge adiacenti il Parco Scolacium, l’altare magico dove a distanza di poche ore avrebbe regalato ai numerosissimi fans provenienti da ogni dove un concerto indimenticabile. I superlativi
Pat Metheny luglio 2018 Italia
Una sera d’estate, quelle di luglio quando anche la luna sembra un sole che cala caldo e tardi; quando il vento di mare arriva lievissimo tra pietre antiche che con lui sembrano ritrovare il proprio alito, di Dei o di Signori, di Imperatori o Cavalieri, di Santi o bestie magiche, tra benefici e sortilegi, tra

Stasera sono stata felice!

Dedico questa  riflessione di un sabato quasi notte a tutti coloro che vorrano condividere con me un visione del nostro territorio con “il cuore oltre l’ostacolo”. Ecco: questa sera sono stata al Teatro Comunale di Catanzaro. Ed è già  bello che esista un Teatro comunale a Catanzaro.  Ma è più bello perché è un teatro “riaperto“, per
Quante sale cinematografiche abbiamo in Calabria. Non lo so e non sono nemmeno un’esperta di cinema. So però che per lo più il cinema “non è sotto casa” e so anche che, talora, “ha a che fare con l’arte”.    Si dà il caso che appassionata lo sia anch’io, senza prestese di competenza ma anche
Inverno, Natale, nuovo anno ….Ma cosa succede ad un Festival nei mesi lontani dalla scena ? Dov’è ? Chi lo prepara? Forse la fata Morgana o mago Merlino? Grazie amici di averci seguito, spesso fino alla curiosità che colgo sempre come sguardo benevolo di amici.   E allora, ora che siamo nel 2018, provo a
Da qualche settimana Armonie D’arte ha attivato questa rubrica “Vale il viaggio!” e sono felice di poter contribuire così ad una forma di dialogo che resta sempre, come abbiamo anche titolato l’edizione 2017 del Festival, “il sommo bene” ( Socrate).  Ci piacerebbe molto creare, intorno ad Armonie d’Arte, una comunità web che dei valori e del

Quando l’opera vale il viaggio!

L’Italia é il paese della “chiacchiera”, certo vivace e creativa, ma pur sempre volatile, quando non populista o polemica, alla ricerca di “un posto al sole”, in questa terra di Mediterraneo dove il sole, in vero, bacia tutti. Fortunatamente, in un’alchimia particolarissima, i fatti poi, soprattutto quelli artistici, riescono a fare la differenza. Ed é, tra

POST RECENTI

TORNA SU