in un luogo incantato

Parco Archeologico Scolacium

PREC
SUCC

XIX EDIZIONE

2019 Armonied'artefestival

sitos & food, anima mundi

Se nel concetto di armonia risiede quello, resiliente, di bellezza, allora un respiro universale è avvertito dal singolo uomo come da interi popoli. E se la creatività artistica restituisce ancora altre percezioni di universalità, allora è bello scorgere, in contrappunto, un tema che appartiene alla materialità quanto all'immaterialità, alla carne quanto allo spirito: il cibo. Dell’anima, del corpo, sempre una necessità. Dalla notte dei tempi.
Abbiamo pensato alla parola greca Sitos - lingua internazionale antica - e a quella inglese Food - lingua internazionale contemporanea - per creare un ponte ideale tra il passato matrice nobile del mondo occidentale moderno e il nostro tempo che guarda al futuro, nel segno di una comunanza tutta posta nel familiare quanto filosofico latino di “anima mundi”. La mela, con la sua potente valenza simbolica, ne esprime sintesi e immagine.
Questo il Festival 2019 amerà raccontare, suggerire, porgere.
Il “cibo”, così, sarà un lieve contro canto, ma anche un riferimento puntuale che, attraverso testi, degustazioni a tema, ricettari d’epoca e incontri, declinerà e accompagnerà le Performance di Musica, Danza, Teatro, quindi il cartellone principale del Festival che rimane prioritariamente di Spettacolo dal vivo, così come le mostre e tutte le attività collaterali del lungo e ampio programma che coniugherà sempre più il respiro internazionale con l'attenzione al territorio, la forte spinta produttiva, la ricerca, la creatività dei giovani, con il grande entusiasmo di un team man mano più solido e competitivo, pur in un tempo in cui il rischio di carestie materiali ed etiche è ancora perdurante.
E avremo quel sorriso che vorrà esser anche contagioso, nelle nostre intenzioni, per connotare anime soddisfatte e felici, almeno per un po’, con Armonie d’Arte Festival.

il direttore artistico Chiara Giordano

SPETTACOLI

ute lemper armonie arte festival

UTE LEMPER

sabato 20 luglio ore 22.00 LOCRI (RC)

Dulce Pontes Armonie Arte Festival

Dulce Pontes

venerdì 26 luglio ore 22.00

musaba armonie arte festival

IL COLORE PARLANTE

sabato 27 luglio ore 18-23 MUSABA - Mammola (RC)

shine pink floyd armoniedarte

SHINE

venerdì 2 agosto ore 22

pagliacci eoncavallo armonie arte festival

PAGLIACCI

venerdì 9 agosto ore 22.00

tosca 2019 armonie arte festival

TOSCA

venerdì 23 agosto ore 22.00

Pina Bausch Armonie d'Arte Festival

OMAGGIO A Pina Bausch

9 - 15 settembre CATANZARO

SINCE SHE di Dimitris Papaioannou con WUPPERTAL TANZTHEATER PINA BAUSCH

SINCE SHE
di DIMITRIS PAPAIOANNOU

13, 14, 15 settembre CATANZARO

sezione e-venti

In una terra di molti venti, lo spettacolo tra innovazione…

sezione “La nostra Bellezza”

La Calabria artistica si rivela in scena

un festival in un poetico luogo della memoria, un festival che cerca senso nell’ ”armonia delle arti”, un’ agorà dello spirito, dove musica, teatro, danza, leggenda e storia di ieri e di oggi s’intersecano, nel segno della Cultura della Bellezza come valore etico ed estetico, individuale e collettivo

"“... sono in questa straordinaria terra di Calabria in occasione di questo importante festival a cui faccio gli auguri sperando che tutte le forze governative si rendano conto dell’importanza della musica in una terra così piena di cultura"

Riccardo Muti

"Non mollate mai! Siete molto importanti per il futuro di questo mondo! Questa è stata un’indimenticabile esperienza, non saremo gli stessi dopo essere stati qui! Grazie per quello che fate!"

WAYNE SHORTER

"…non conoscevo questo posto ma non dimenticherò mai la mia presenza a Borgia! E che lady Chiara è una della migliori professioniste che io abbia incontrato nella mia lunga carriera… amabile location e audience. Magico!"

PAT METHENY

"Sono felice di partecipare ad un festival di questo prestigio... noi professionisti della cosiddetta musica seria dobbiamo veramente ringraziarvi!"

Josè Carreras

"... grande capacità di realizzare in modo eccellente in un luogo di straordinaria bellezza...spero che questo festival otterrà il sostegno che merita"

ZUBIN MEHTA

"Qui l’ispirazione artistica vola molto oltre gli alberi ...un festival in questo luogo è per sempre"

LORIN MAZEL

"Io sapevo che l’Italia è una nazione di Cultura ma suonare in un parco archeologico come Scolacium è qualcosa che non avevo mai provato prima nella mia vita...."

WYNTON MARSALIS

ENTE ATTUATORE

RICONOSCIMENTI

PARTNER ISTITUZIONALI

MAIN SPONSOR

SPONSOR E SOSTENITORI

SPONSOR TECNICI

PARTNER CULTURALI

MEDIA PARTNER

TORNA SU