2 settembre ore 22.00

PARCO INTERNAZIONALE DELLA SCULTURA E DELLA BIODIVERSITÀ MEDITERRANEA – CATANZARO

NUOVE ROTTE DI SCENA

0AR

0AR si basa sulla produzione Zero Degrees (2005), opera rivoluzionaria sul tema dell’immigrazione, nata dalla collaborazione fra Sidi Larbi Chrekaoui (marocchico-fiammingo), Akram Khan, Nitin Sawney (anglo-indiani) e lo scultore Antony Gormley e propone un’esperienza di realtà aumentata.
0AR è una raccolta di brevi lavori di danza nei quali AΦE (al secolo Aoi Nakamura) ha portato la vivacità e l’aspetto collettivo dell’esperienza teatrale all’interno della AR (Augmented Reality).
0AR è un’esperienza aggregante in cui i membri del pubblico, attraverso i dispositivi collegati, interagiscono tra loro in tempo reale mentre l’opera prende vita attorno a loro.

Direttori artistici Esteban Fourmi e Aoi Nakamura (AΦE)
Partner tecnico Mbryonic
Musica Nitin Sawnhey
Danzatori Jose Agudo, Elias Lazaridis
Artisti Duncan Walker, Arthur Tabb
Produzione JiaXuan Hon (Blackwinged Creatives)
Co-produzione Biennale de la danse de Lyon 2018

TORNA SU