2018

Orestiade

AGAMENNONE

LABORATORIO TEATRALE
Associazione Culturale ESCHILO

Regia, scene e costumi di Nino Galea
infoline 347.42 02 531

sabato 28 luglio ore 21

Orestiade

COEFORE
EUMENIDI

LABORATORIO TEATRALE
Associazione Culturale ESCHILO

Regia, scene e costumi di Nino Galea
infoline 347.42 02 531

domenica 29 luglio ore 21

ARS NARRANDI

Domeniche e Lunedì del Parco a cura di Maria Gullì

Una passeggiata notturna nel Parco, un’insolita guida, un calice sotto le stelle, una performance attoriale tra pietre millenarie e ulivi secolari, e la parola di grandi poeti su miti e leggende del mondo dell’ Eros classico.

8,9,15,16,22,23,29,30 luglio (ore 22)
5,6,12,13,19,20,26,27 agosto (ore 22)

AMANDI DANZANDI

martedì del Parco a cura di Filippo Stabile

Una passeggiata notturna nel Parco, un’insolita guida, un calice sotto le stelle, tra pietre millenarie e ulivi secolari, danzatori e musicisti interpreti delle coppie d’amore dei grandi miti classici.
(ore 22)

10 luglio Arianna e Teseo
24 luglio Orfeo ed Euridice
31 luglio Enea e Didone
21 agosto Amore e Psiche
28 agosto Nausicaa e Ulisse
4 settembre Piramo e Tisbe

SUONANDI & COMPANY

mercoledì del Castello (Squillace)

Nel cuore del castello normanno, lievi concerti di musica da camera su musica e amori del ‘700, ‘800, ‘900 italiano e del mondo.
In partnership con:
Conservatorio di Vibo Valentia e I Giardini di Hera

4,11,18 luglio (ore 22)
1,8,22 agosto (ore 22)

JAZZ & DRINK A KM ZERO

giovedì del Parco a cura di Vittorio Pio e Giampiero Ferro

Bravi artisti e buon vino a km zero, qualche ospite d’eccezione, sotto l’abazia normanna in un poetico boschetto di gelsi, tra musica e amori del novecento jazz.

19, 26 luglio (ore 22)
2, 9, 23 agosto (ore 22)

ASPETTANDO IL FESTIVAL e DOPO FESTIVAL

Il tema annuale del Festival è declinato in vari altri ambiti culturali

22 maggio ore 17.30 - Umberto Galimberti
“Eros” dal pensiero classico alla modernità

22 giugno ore 21.00 - I sensi dell’eros
cena - spettacolo a cura di Maria gullì e Filippo Stabile

Ultima settimana di settembre - Eros e vissuti contemporanei
Salute, Spiritualità, Morale, Legalità, dibattiti e formazione

IL FESTIVAL OSPITA AMICI D’ARTE E CULTURA

Quest’anno il Festival ospita attività-partner aprendo sempre
di più ai giovani, alla ricerca, agli approfondimenti.

10 e 11 agosto - Frac Festival
Per la ricerca delle arti contemporanee

14,15,16 settembre - Family Training
un programma educational di Fondazione Patrizio Paoletti

PROGETTI SPECIALI ARTI VISIVE

data in definizione - mostra EROS EROSO
da Pompei a Scolacium attraverso lo sguardo contemporaneo
progetto di Associazione Macros
curatore Kikka Ricchio
consulenza scientifica e artistica Polo Museale Calabria e Fondazione Armonie d’Arte

25 agosto - 8 settembre - In Ruins
Residenza artistica internazionale

PROGETTI SPECIALI OLTRE

Il Festival sostenie le grandi tematiche sociali e l’integrazione interculturale

giovedì 23 agosto ore 22 - Cria da Marè - Marielle Franco, una donna, il potere, l’amore
atto unico di e con Anna Macrì, creative work trainer Emi Bianchi
proiezioni e dibattito con
Domenico De Masi e Francesco Brancatella

LE CAMPAGNE

Il protagonista sei tu

Il Festival su  Instagram
Per i più giovani e per “il pubblico dei selfie”, una campagna per narrare Scolacium con un mood emotivo moderno, dinamico, accattivante e poi organizzare una Mostra a Scolacium dei migliori scatti.

Il Biglietto Sospeso 

Come nella tradizione napoletana esiste il famoso “caffè sospeso“ – abitudine filantropica e solidale di lasciar pagato un caffè per chi non ne ha la possibilità , così chi lo desidera può lasciare pagato un biglietto da devolvere per giovane universitario calabrese a basso reddito o disoccupato e un caffè da gustare nell’area ristoro del parco Scolacium davanti l’abazia normanna

Pedalando cantare

Consumazione offerta a chi utilizza la bicicletta per raggiungere il parco Scolacium

Family Card

Card per famiglia con figli - minori, con guide al sito Scolacium, tariffe speciali e servizi di baby sitting, ludoteca e nursery.

TORNA SU